Piccoli interventi domestici, come fare

Piccoli interventi domestici a casa

La crisi sta portando sempre più persone all’arte dell’arrangiarsi, i vestiti si sistemano, le scarpe si risuolano, la tendenza a “fare da sé” nei piccoli interventi domestici si va sensibilmente diffondendosi in tutta Italia.

Nei prossimi articoli trcverete alcuni consigli per affrontare situazioni in cui ci si può trovare comunemente in casa, piccoli interventi domestici di manutenzione dell’impianto idraulico o elettrico, riparazioni di danni alle murature, tinteggiatura delle pareti. Parleremo anche di consigli utili per quanto riguarda la scelta degli strumenti per le varie lavorazioni e per gli interventi di posa della moquette.

Se siamo in procinto di iniziare l’esecuzione di piccoli interventi domestici che rigurdano le murature o che implicano I’utìlizzo delle malte è necessario contare su un’adeguata dotazione di attrezzi, il primo strumento da procurarsi è un metro flessibile, una rotella metrica da almeno 20 m, una livella a bolla, una cazzuola e un secchiello da edilizia, un badile, una betoniera e una carriola. Per quanto riguarda la betoniera potremo dotarci di un modello di dimensioni non eccessive che è reperibile in commercio nei negozi di bricolage.

Altri strumenti indispensabili per iniziare i piccoli interventi domestici di muratura, è opportuno dotarsi di due scalpelli, uno con la punta acuta e l’altro sarà munito di punta piatta, nell’acquisto da preferire i modelli dotati di un’impugnatura paracolpi, che protegge la mano che afferra lo scalpello, indispensabile, per ultimo, un buon martello dotato di penna cavachiodi.

La corretta preparazione degli impasti di leganti è fondamentale per la buona riuscita di un lavoro, comunemente questo impasto prende il nome di malta, ne esistono delle differenti categorie, la malta di calce (malta comune), la malta di calce idraulica, la malta di cemento, la malta di gesso, tamite le varie tecniche di creazione della malta potremo ottenere malte che fanno presa solamente all’aria, e quelle che fanno presa anche sott’acqua.

Viene fatta una distinzione tra malte magre (povere), malte grasse, malte molto grasse….

Piccoli interventi domestici continua …….
Share