Far durare un rapporto, come fare

Far durare un rapporto di coppia

Quante delusioni nella vita, ma ogni volta ci riprovo con la speranza che “l’ultima” sia quella giusta, un rapporto di coppia vive di molte fasi, all’inizio tutto sembra idilliaco e di una semplicità “disarmante”, ma con lo scorrere del tempo è probabile che sorgano problemi e contrasti, allora come possiamo far durare un rapporto di coppia?

Com’è possibile far sopravvivere la coppia quando l’entusiasmo del primo periodo finisce? come far durare un rapporto che si sta “sgretolando” tra le mani? Non sono un esperto (anzi), ma sotto troverete dieci suggerimenti che grandi “luminari” in tema di amore hanno generosamente “divulgato”.

-A volte in un rapporto si creano situazioni tipiche di tensione continue, un esempio è il sapere che quando torneremo a casa troveremo una situazione di disagio che la nostra “metà” proprio non capisce ci possa dare fastidio, cerchiamo allora di cambiare tattica e di affrontare la questione con tono più amichevole e positivo.

-Il contatto fisico è molto importante per far durare un rapporto di coppia, non parliamo solo di rapporti sessuali, ma anche di semplici gesti d’affetto, come tenersi per mano, questo legame contribuisce a legare due persone.

- Il dialogo è una cosa indispensabile per far durare un rapporto e tenere in vita una coppia e per evitare fraintendimenti o pericolose omissioni.

-Con il passare del tempo importanti e indispensabile mettere per iscritto le rispettive priorità ed esigenze per il futuro, confrontando i due elenchi si troveranno delle ‘intersezioni’, altrimenti vuol dire che i nostri progetti sono differenti, e questo è male.

-Cerchiamo sempre di vedere i lati positivi di ogni cosa, anche i difetti del partner.

-Durante le discussione non dobbiamo dare l’impressione che non stiamo ascoltando il nostro interlocutore.

-E’ molto importante appoggiare il partner e sostenerlo nelle decisioni, questo non vuol dire che dobbiamo sempre dargli ragione, ma far sentire il nostro appoggio anche se non siamo d’accordo.

-Non c’è bisogno di un’occasione speciale per fare dei pensierini al nostro partner, mai dare nulla per scontato e far capire che si pensa sempre a lui.

-Con il passare egli anni, la bellezza giovanile “svanisce”, per questo motivo per tenere viva la “fiamma” sarebbe bene farsi venire delle idea “brillanti” con una certa frequenza, per ridare “colore” alla vita di coppia.

Come raccontava in un suo film Verdone “L’amore è eterno finchè dura”…. Una frase che non poteva essere più “azzeccata”, nella vita un amore può finire, ed è questo il primo pensiero con cui va iniziata una relazione, non è un pensiero da “menagramo” ma una semplice presa di coscienza sul fatto che un unione possa finire con il tempo.

Far durare un rapporto non è una cosa semplice, è come costruire una casa, mattone dopo mattone, ben sapendo che per “svariati motivi” questi mattoni possono anche cadere, molte persone tendono ad occuparsi di tutto tranne che dell’altro, dandolo per scontato, niente di più sbagliato, un rapporto non può crescere da solo se non si partecipa, se non si comunica, se non c’è voglia e interesse da ambo le parti di ritagliarsi del tempo.

- Per far durare un rapporto di coppia bisogna esprimere chiaramente i propri bisogni, non nascondiamoci dietro la frase banale “ se mi ama davvero deve capire quello di cui ho bisogno!”, il partner non ha la palla di vetro, dobbiamo parlare chiaramente delle nostre necessità e ascoltare le sue.

-Saper capire e soddisfare i bisogni dell’altro, comunicare in modo chiaro e saper ascoltare:

-Cercare di creare un rapporto equilibrato con la famiglia d’origine.

In definitiava la ricetta del “ …. e vissero tutti felici e contenti” non esiste, ma ognuno ha la possibilità di scrivere il proprio lieto fine se decide di mettersi in gioco.

Share